Per offrirti il miglior servizio possibile www.zorzi.com utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.
×Autorizzo

ZORZI SVERIGE

CLIMI FREDDI CUORE CALDO Uno degli argomenti trattati alla scorsa fiera, in tema di trasporto asfalti, è stato la necessità di focalizzare la progettazione su un rivestimento delle casse che mantenga l’asfalto a temperatura. Queste direttive assumono un’importanza ancora più prioritaria nei paesi nordici, dove lo scambio termico è ancora più elevato. Il problema di un asfalto non a temperatura non incide solo sulla manipolazione e la messa in opera, ma, ben più grave, condiziona le caratteristiche qualitative dell’asfalto stesso. Zorzi, facente parte del gruppo Menci, da più di 15 anni produce veicoli per trasporto inerti, rocce da cava e asfalti le cui casse rivestite hanno una dispersione di calore quasi nulla. Nei test di simulazione della dispersione calorica nell’arco delle 24 ore Zorzi Sverige è stato l’unico al mondo ad ottenere una bassa variazione della temperatura del prodotto trasportato. In Svezia, come in gran parte del nord Europa, è un prodotto che di anno in anno si è guadagnato tantissimi estimatori che non apprezzano solo il cassone isolato, ma anche il comodo assale posteriore mobile. Una soluzione tecnologica innovativa che sfrutta un sistema di pistoni idraulici per facilitare le manovre di scarico pur mantenendo compatte le dimensioni del mezzo.

IAA Hannover

La Fiera IAA è iniziata e voi siete i benvenuti al nostro stand C65 Halle 25!

Menci Group primo costruttore italiano

MENCI GROUP È OGGI SUL MERCATO COME PRIMO COSTRUTTORE ITALIANO DI RIMORCHI E SEMIRIMORCHI Cliccando sul titolo si puo' leggere l'articolo pubblicato dalla rivista "Il mondo dei trasporti" sulla sinergia vincente tra i marchi Menci e Zorzi. Aziende storiche italiane che hanno saputo ripartire dalla crisi e diventare , grazie alla completa gamma di veicoli, il primo produttore italiano .

SEMIRIMORCHIO ZORZI 38S078EPCL LIGHT

Questo nuovo modello si aggiunge alla gamma esistente dei porta container ZORZI e viene denominato 38S078EPCL utilizzato in maniera specifica per il trasporto di tank container da 20’. Il suo punto di forza è di sicuro la tara che è di Kg 3300 e questo grazie all’utilizzo di un acciaio speciale al alto limite di resistenza come il DOMEX S700, rispetto al comune FE 510 usato nella versione base. Vi è anche un design nuovo, più avveniristico rispetto a quello precedente, basti notare la testata anteriore sagomata rispetto alla classica dritta usata in tutti i porta container. Il telaio nella sua configurazione base, viene allestito con assi fissi e sospensioni integrali BPW, eco-air, disco grande da 430 e off-set 0. Come si può vedere dalla foto, la testata posteriore è aperta e questo serve ad alloggiare al centro la vaschetta inox per recupero liquidi e nei lati le scalette di risalita, destra – sinistra, a richiesta del cliente, sempre in acciaio inox. Pneumatici utilizzati sono 385/65 R22,5 oppure per una massima altezza i 385/55 R22,5.

MARZO 2016 ACCORDO DI COLLABORAZIONE TRA MENCI GROUP E TIP Trailer Service.

A partire da Marzo 2016 Menci Group ha stretto una collaborazione con la società TIP Trailer Service, che riguarda tutta la gamma prodotti Menci e Zorzi. La società TIP fornisce servizio di noleggio a breve, medio e lungo termine. Questa è un ulteriore conferma che Menci Group viene identificato come un leader europeo, sia per i propri prodotti di alta qualità che per la ricerca a soddisfare le varie necessità di ogni cliente.

Nuova veste grafica e nuova struttura per il nostro sito web

Finalmente è online il restyling grafico e strutturale del nostro nuovo sito web. La tecnologia richiedeva un passo avanti e Zorzi.2.0 ha saputo raccogliere la sfida pubblicando un sito web di nuova generazione. la tecnologia Responsive ci permette la massima accessibilità e fruibilità da tutti i dispositivi di tecnologia mobile presenti oggi sul mercato. Il fatto di far parte di un gruppo internazionale come Menci Group ci permette anche di avere un risalto a livello monidale grazie all'interazione in essere tra tutti i siti web di Menci Group.

Una newco per la Menci che rileva la proprietà di ZORZI

La Menci & C spa di Castiglion Fiorentino ha costituito una Newco e continua a risalire la china dopo quattro anni difficili. “Della nuova compagnia, Menci & C spa deterrà il controllo e sarà presente con il 70% del capitale sociale. Un’azione – si legge nella nota dell’azienda – volta alla prosecuzione dell’attività del principale concorrente italiano: la Zorzi. La storica azienda trevigiana è stata in passato una delle leader indiscusse del settore ma non è riuscita a resistere alla crisi e ad aprile ha presentato al Tribunale di Treviso la richiesta di Concordato Preventivo. La Newco targata “Menci” ha presentato un piano di rilancio, dando lavoro e speranza a quasi la metà del personale tutt’ora in forza. La crisi mondiale ha colpito in maniera particolarmente cruenta il settore del trasporto su gomma: basti pensare che il numero di immatricolazioni in Italia è attualmente un terzo rispetto a quelle registrate nel 2008. In questo panorama, anche la Menci & C. ha visto più che dimezzato il proprio fatturato. Ma non ha mai smesso di credere nei propri prodotti e nelle professionalità presenti in azienda. Tanto è vero che la percentuale di penetrazione sul mercato italiano dei prodotti Menci è cresciuta in modo costante, dimostrando maggiore vitalità rispetto alla concorrenza. Ma la Newco non è l’unico tassello di un mosaico all’insegna della rinascita. Nel 2013 infatti è arrivata la svolta sotto vari punti di vista: nuovi mercati e nuove partnership hanno consentito all’azienda di Castiglion Fiorentino di aumentare del 20% il proprio fatturato rispetto all’analogo periodo dell’anno precedente. Oltre al codamento L’ ingresso in nuovi e promettenti mercati (Africa, Medio Oriente, Russia e Paesi dell’ex blocco sovietico) ha permesso di portare la quota delle esportazioni nella prima metà del 2013 ad oltre il 40% delle vendite totali. E’ inoltre in fase di definizione una joint-venture con uno dei principali costruttori Brasiliani per la produzione in loco di alcuni prodotti in alluminio. I primi prototipi saranno presentati in anteprima alla Fiera Fenatran di San Paolo nel prossimo mese di ottobre. Con l’intento di far fruttare al massimo il momento favorevole, i vertici aziendali hanno adottato una politica di espansione, entrando nel capitale azionario di altre ditte del settore. La Menci ha infatti anche completato l’acquisizione della Alkom Srl di Verona, azienda specializzata nella costruzione di cisterne per trasporto di prodotti petroliferi. Insomma, la crisi ancora morde e le prospettive sono incerte. Ma, quando il settore si riprenderà, la Menci sarà senz’altro in pole position, essendo riuscita a credere e ad investire sul futuro”.